E10 R i143 Testa di marcatura integrabile a micropunti | Sic Marking

E10 R i143 Testa di marcatura integrabile a micropunti

Robusto e affidabile

Progettato per un uso intenso in ambiente industriale

Marcatura rapida e di qualità elevata

Software integrato potente e accurato

Performance superiore

Potente, veloce, grande tolleranza distanza punta/pezzo.

User-friendly

Integrazione e programmazioni facilissime.

Presentazione

Integrabili

Micropercussione

Alfanumerico

Datamatrix 2D

Logo

Soluzione di marcatura integrabile con grande finestra di marcatura.

Il sistema di marcatura integrato i143 è una testa di marcatura a micropercussione progettata appositamente per l’integrazione immediata in linee di produzione. La testa di marcatura può essere montata in qualsiasi posizione: orientato verso il basso, verso l’alto, lateralmente…

Grazie alla grande finestra di marcatura e alla tecnologia elettromagnetica, il marcatore a micropercussione è in grado di realizzare delle marcature permanenti e profonde su vari tipi di superficie, con forme e di materiali diversi.

Per quanto riguarda la forma, le superfici possono essere: piatte, concave, convesse, circolari, grezze, lavorate, ecc. Rispetto al materiale, questa soluzione di marcatura integrata può marcare qualsiasi cosa: dalle plastiche ai metalli più duri (fino a 62HRC).

I componenti interni sono protetti da un involucro in acciaio. I soffietti flessibili ne consentono un utilizzo industriale continuo e intenso.

Per il suo funzionamento, questa testa di marcatura a micropercussione non richiede consumabili, né un sistema pneumatico a parte. Il livello di manutenzione necessario è ridotto al minimo. Il cavo si disconnette facilmente per poter essere sostituito rapidamente.

Il software integrato è facile da usare, anche con un livello minimo di training. Le guide sono precise e accuratissime e c’è un’ampia tolleranza della distanza punta/pezzo. Queste sono le principali caratteristiche che rendono l’i143 un sistema di marcatura integrabile estremamente performante e affidabile.

caratteristiche Meccaniche

Finestra di marcatura: 150 x 100 mm
Dimensioni: 349 x 292 x 268 mm
Peso: 12 Kg
Cavo di connessione: 5m (disponibile fino a 15m)
Punta Carburo 60 mm
Soffietto protettivo: Acciaio
Asse Z automatico: Funzione Autosensing opzionale (i143A)

 

Caratteristiche Elettroniche

Ottimizzato per un'integrazione fluida in linee di produzione automatiche, il Controller e10 R è dotato di una tastiera QWERTY sigillata e lo schermo LCD a colori, per fornire all’operatore un’interfaccia intuitiva e totalmente protetta dagli elementi esterni. 

Questo controller è dotato di un microprocessore rivoluzionario che offre una procedura di impostazione rapida e una navigazione semplice. Inoltre, il software consente di realizzare marcature lineari, angolari, radiali e specchiate.

Possono essere installate le schede 3°/4° asse per il controllo della colonna motirizzata e/o dell'asse rotante. Il software incluede anche le funzioni di autodiagnosi e di storico anti-duplicati.

Usando il kit (opzionale) con binario verticale, l’e10 R può essere montato verticalmente in una centralina elettrica per le operazioni in stazioni fisse.

Il corpo esterno in acciaio protegge i componenit esterni, consentendo di utilizzare il controller anche negli ambienti industriali più estremi.

Dimensioni: 112 x 380 x 222 mm
Peso: 5 Kg
Risoluzione schermo LCD: 480 x 272 px
Tastiera: QWERTY integrata con membrana protettiva
Potenza: 300W
Alimentazione: Monofase, da 85 a 260VAC, 50-60Hz
Numero di Assi controllati: 2 (3° e 4° asse opzionali)
Schede opzionali: Booster (marcatura profonda) e Ethernet (comunicaczione)
Porta USB: Trasferimento file di marcatura

 

Software

File di marcatura: Più di 2000
Memoria: 7110 Ko
Caratteri alfanumerici: Serial number, codici data
Logo: Creazione da software PC
Datamatrix: Fino a 348 caratteri (48 x 48 punti)
Font: Arial, Courier, OCR e OCRA
Stile: Angolare, radiale, inverso, specchiato
Velocità: Fino a 5 caratteri per secondo
Dimensione caratteri: Da 0,1 a 99 mm
Forza impatto: 9 livelli regolabili
Profondità: Fino a 0,5 mm
Risoluzione tra punti: 0,005 mm
Massima distanza punta/pezzo: Fino a 8 mm
Gestione cambio del lavoro: 10 cambi
Protezione password: 3 livelli di sicurezza
Funzione storico: Protezione password
Supporto manutenzione: Funzione autodiagnosi
Lingue disponibili: 17

 

COMUNICAZIONE

Porte: RS232,RS422, USBx2, RS485, Profibus e Ethernet opzionali
Input/Output: 16
Input tastiera esterna: USB
Output esterno: 5V-0.5A e 24V-0.5A
Logo: Software per creazione e trasferimento
File backup su PC: USB per trasferimento
Collegamento a database: Opzionale

 

Opzioni

Kit manutenzione

I Kit di Manutenzione contengono i pezzi di ricambio più utilizzati per riparazioni o manutenzioni preventive, in grado di estendere la vita della macchina.
Benefici:

  • Gruppo Punta
  • Sensore d’origine
  • Punta
  • Meccanismo a molla
  • Un set di cinghie (a seconda del tipo di macchina)
  • Lubrificante (da ordinare separatamente)

Asse Z automatico 50-250 mm di corsa

L’asse Z digitale permette alla testa di marcatura di marcare quelle aree difficili da raggiungere, oppure di marcare su più livelli in un unico ciclo di marcatura.
è disponibile in diverse dimensioni.

  • Asse Z 50-250 mm per la gamma di prodotti integrabili
    Equipaggiamento necessario: Scheda terzo asse integrata nel controller e10.
    Asse intercambiambile: utilizzato su tutti i sistemi SIC Marking a micropercussione e a graffio (per impiego meno intenso).

Caratteristiche:

  • desig robusto
  • maschera regolabile per adattarsi a tutte le teste di marcatura
  •  2 guide industriali 
  • gestito da scheda 3° asse integrata nel controller e10
  • Velocità avanzata: 30mm/s

Benefici:

  • marcatura di pezzi su livelli differenti nello stesso ciclo di marcatura
  • può evitare ostacoli nell'area di marcatura
  • permette lo spostamento della testa di marcatura per rimuovere il pezzo marcato
  • compatto e facile da integrare, riduce i costi di integrazione
  • movimento controllato dal file di marcatura (NO controller esterno).

Funzione Autosensing

Associato all’asse Z digitale, il sensore integrato (conosciuto come “autosensing”) garantisce una distanza predeterminata tra la punta di marcatura e il componente da marcare.
La funzione autosensing consente al sistema di marcatura di effettuare degli aggiustamenti automatici in caso il componente presenti altezze o dimensioni diversi a seconda del punto in cui si deve marcare.

Questa opzione assicura una perfetta consistenza della marcatura, anche nel caso in cui vi siano delle variazioni nelle geometrie o nelle dimensioni del pezzo da marcare.
L’autosensing è una funzione consigliabile per ottenere degli ottimi risultati in termini di leggibilità e si si ha la necessità di rendere le marcature (2D, Data Matrix codes, eccetera) leggibili a macchine per la visione industriale.

Associato all’asse Z digitale, l’autosensing permette:

  • Rilevazione automatica del pezzo da marcare
  • Posizionamento automatico della punta sul pezzo da marcare, leggibilità ottimale

Benefici:

  • Massima Accuratezza / Ripetibilità ideale per la marcatura di codici Datamatrix
  • Posizionamento Preciso: + / - 0.05 mm
  • Velocità in Avvicinamento: 50 mm / secondo

Bottone Start/Stop

Box con i pulsanti on / off. Telecomando start/stop. Cavo di 2.5 m per la connessione al controller.

Benefici:

  • Può avviare cicli di marcatura manualmente
  • plug-in facilissimo

Colonna e basamento per sistemi di marcatura integrati

Questa opzione dà la possibilità di montare la testa di un marcatore su di un basamento a colonna, ottenendo così un sistema a da banco.

Benefici:

  • Semplicità e Versatilità.
  • Adattamento facile e veloce.

Opzione con costi ridotti che permette di trasformare i sistemi portatili o integrati in sistemi di marcatura a colonna in grado di facilitare la marcatura di componenti di piccole dimensioni, targhette, ecc.

Asse D rotante per serie e10 (versione elettrica)

Questa opzione, disponibile per ogni marcatore a colonna, micropercussione o a graffio, permette di marcare componenti fino ad un peso di 35 Kg e con un diametro fino a 250 mm. Può marcare parti lunghe (come i tubi) servendosi di un mandrino. Il Software di controllo è incluso.

Benefici:

  • 125 mm drill mandrino
  • Cablaggio tra l’asse D e il controller del marcatore
  • Set per fissaggio del componente dall'interno: alesaggio max 116 mm
  • Set per il fissaggio dei componenti all’esterno: diametro max 125 mm
  • Chip terzo asse per il controller

Asse D rotante per serie e10 (versione pneumatica)

Questa opzione, disponibile per tutta la gamma e10 (a colonna, a micropercussione e a graffio), consente la marcatura di componenti fino a 35 Kg e con un diametro fino a 250 mm.

Benefici:

  • Bloccaggio pneumatico per inserire e rimuovere facilmente  le parti da marcare (particolarmente adatto a serie medie e grandi)
  • Bloccaggio su diametro max di 130 mm
  • Software di controllo incluso
  • Solo un cavo di connessione tra l’asse D e il controller

Completo di 2 set di morse:

  • fissaggio interno: diametro interno minimo 116mm
  • fissaggio esterno: diametro esterno max 130mm