Le nostre soluzioni Integrate

La tracciabilità dei componenti attraverso il DPM (Direct Parts Marking) è un processo utilizzato in molti settori per l'identificazione dei propri prodotti. Direct part marking è molto più affidabile rispetto alle altre opzioni esistenti, come per esempio l'applicazione di etichette. Impiegare sistemi di marcatura con tecnologie a micropercussione, a graffio o a laser, consente di marcare codici in alta qualità in qualsiasi ambiente di produzione. Eseguire la marcatura direttamente sul prodotto offre un livello di tracciabilità più elevato e facilita l'automazione del flusso di produzione, la gestione dell'inventario, il controllo qualità ed elimina gli errori di lettura dei codici.

Le tue esigenze:

L'integrazione di un sistema automatico in una linea di produzione dovrebbe basarsi su alcuni requisiti, quali: 

Performance

• Qualità

• Affidabilità

• Spazio

• Costo (ROI)

• Interoperabilità dei sistemi
 

Il nostro impegno:

• Garantire la completa tracciabilità di un componente, dell'assemblaggio o di un processo.

• Facilitare l'integrazione meccanica: forniamo i disegni in 3D delle nostre macchine e possiamo assistere il tuo team ingegneristico durante la progettazione.

• Facilitare l'integrazione per l'automazione ingegneristica: i nostri strumenti di marcatura sono progettati con i protocolli di comunicazione industriali più recenti, allo scopo di adattarli facilmente ai sistemi di gestione della produzione.
 

I nostri sistemi di marcatura integrati sono progettati per essere piazzati nel cuore delle linee di produzione e per essere utilizzati in cicli intensivi. La facilità di integrazione e le performance elevate hanno permesso ai sistemi di marcatura integrati SIC Marking di affermarsi in tutti i settori. Questi sistemi possono anche essere adattati ad esigenze specifiche e possono includere sistemi di identificazione dotati di videocamere.
 

Con la sua esperienza, SIC Markgin offre soluzioni di marcatura e lettura complete. Inoltre è in grado di progettare soluzioni di interoperabilità tra i sistemi attraverso un'analisi software personalizzata. I parametri chiave per raggiungere standard di tracciabilità elevati sono: la qualità di marcatura dei caratteri o dei codici datamatrix, l'utilizzo di sistemi di marcatura e lettura adeguati e l'informatizzazione dei dati in real-time.