Tecnologia incisione laser

tecnologia incisione laser

La SIC Marking è un’azienda che vanta una lunga esperienza nel settore della marcatura e della tracciabilità della filiera industriale. Sin dal 1986 quest’azienda progetta e produce soluzioni all’avanguardia di marcatura per l’industria automobilistica, dell’areonautica, dell’energia, ma anche per l’industria metallurgica e sanitaria. La SIC Marking si distingue sul mercato per l’impiego di tecnologie di incisione laser altamente innovative e per la capacità di approntare soluzioni di marcatura assolutamente personalizzate. La professionalità e la competenza dei collaboratori SIC Marking sono garanzia di prodotti affidabili e funzionali.

Funzionamento marcatura laser

La tecnologia di incisione laser utilizza un fascio laser ad alta frequenza, prodotto da una sorgente laser in fibra. La SIC Marking impiega la fibra di Itterbio, una particolare fibra che si connota per l’affidabilita durevole, l’efficienza operativa e i costi di manutenzione ridotti. Grazie ad una serie di specchi rotanti il fascio laser potrà essere amplificato ed indirizzato verso l’oggetto da marcare, creando dapprima un solco profondo, in grado di penetrare i primi strati della superficie del componente. In seguito si procederà con l’alterazione del colore del rivestimento e del colore del materiale, al fine di accentuarne il contrasto e dunque, aumentarne la definizione.I sistemi di marcatura laser si adattano in particolare all’impiego in produzioni di grandi serie, dove velocità e precisione di incisione rappresentano requisiti fondamentali.

Qualità della marcatura laser

La SIC Marking realizza apparecchi che impiegano la tecnologia di incisione laser altamente innovativi e funzionali. I marcatori laser si connotano per la capacità di incidere rapidamente un componente, nonché per la loro grande flessibilità e versatilità. Con la tecnologia di incisione laser sarà possibile incidere una vasta gamma di caratteri, compresi codici a barre e codici datamatrix, nonché molti materiali diversi, tra cui alluminio, acciaio, titanio, ma anche plastica e ceramiche. Il laser consente l’incisione di componenti industriali dalle dimensioni molto ridotte, senza inficiare la precisione e qualità della marcatura. L’incisione laser sarà in ogni caso resistente al calore, all’usura del tempo e al contatto con eventuali acidi.

Opzioni aggiuntive nei sistemi di incisione laser

I marcatori che impiegano la tecnologia di incisione laser possono essere dotati di sistemi di visione integrati, ossia di una videocamera ad elevata risoluzione, posta all’interno della testa di marcatura per consentire la lettura di codici 2D. La tecnologia di incisione laser potrà essere arricchita altresì della funzione di marcatura 3D. Essa permette di variare la lunghezza focale del fascio laser e dunque, di marcare su livelli diversi. Questa tecnica consente l’incisione di componenti raggiati, con superfici inclinate, tonde o incave e con altezze diverse. I marcatori laser possono essere integrati in qualsiasi linea di produzione o progettati come vere e proprie stazioni di marcatura laser, in grado di accrescere notevolmente la produttività della postazione dedicata alla marcatura.