caso applicativo

Marcatura Laser per Componenti Chirurgici

 

Soluzione Automatizzata con Cobot

 

Per preservare l’integrità dei materiali chirurgici, il cliente, azienda italiana produttrice di strumenti chirurgici odontoiatrici impiegati nella piezochirurgia, ha cercato una soluzione di marcatura che permettesse di marcare i propri strumenti, senza comprometterne il materiale. 

Utilizzando la tecnologia laser, la marcatura avviene senza incidere il materiale, garantendo così la sua durata nel tempo.

 

Laser
Su misura
Acciaio
Titanio
Medicale

La soluzione

SIC MARKING

 

SIC Marking ha sviluppato una soluzione innovativa per la marcatura degli inserti chirurgici odontoiatrici.

Questa soluzione automatizzata sfrutta un Cobot, che interagisce sia con il laser di marcatura che con la macchina per l’affilatura dei componenti, garantendo un processo fluido e preciso.

Il sistema di marcatura laser utilizza una testa i104 Easy personalizzata, che esegue marcature alfanumeriche e simboli in 4 diversi punti sulla base (di forma cilindrica) di ciascun componente (4,5 – 4,8 mm), oltre a una marcatura a 360° sull’estremità più sottile (1,1 – 1,4 mm).

Questo approccio preserva la qualità e l’integrità dei componenti durante il processo di marcatura.

Il ciclo macchina è ottimizzato per massimizzare l’efficienza, consentendo al Cobot di gestire il trasporto dei pezzi tra le varie fasi del processo di produzione.

In breve, questa soluzione offre marcature laser di alta precisione su materiali delicati, con un’automazione intelligente che ottimizza i tempi e i risultati.

Il nostro prodotto di riferimento

i104 LASER

  • Sicuro
  • Affidabile
  • Competitivo

Vuoi saperne di più?


Contattaci!

Scopri altri casi applicativi

Vuoi saperne di più?


Contattaci!

Contattaci

Chiamateci

Contattaci