Marcatore Laser XXL-Box

Modulare

Dimensioni record con la scelta di larghezze diverse (800, 1200 o 1600 mm).

Su misura

Possibilità di personalizzazione illimitata.

Modalità Robot e Cobot

Laser completamente gestibile con automazione da cella robotizzata.

Laser Fibra drogata all'itterbio

Potenza da 20 a 50W, marcatura rapida e contrasto elevato.

Presentazione

A Colonna

Laser

Alfanumerico

Codice a barre

Datamatrix 2D

Logo

QR code

La stazione di marcatura laser più grande sul mercato

Marcatore Laser 

Il marcatore laser XXL-Box è una stazione di marcatura sviluppata per marcare pezzi voluminosi. Con una profondità di 820 mm e la capacità di marcare pezzi fino a 520 mm di altezza, questa stazione di marcatura laser è attualmente la più grande sul mercato.

Per soddisfare le diverse esigenze, il marcatore laser XXL-Box è disponibile in 3 larghezze (800, 1200 o 1600 mm) e può essere equipaggiato con una grandissima varietà di optional standard e personalizzati, che rendono questa macchina di marcatura laser estremamente modulare:

  • Automazione in cella robotizzata

  • Movimento della colonna su asse orizzontale manuale o motorizzato

  • Asse separatore

  • Dispositivo di carico per pezzi pesanti

  • Sistema di aspirazione e filtraggio

  • Marcatura 3D o sistema di lettura integrato (che possono essere aggiunti in qualsiasi momento).

Il marcatore laser XXL-Box è dotato di sorgente laser fibra drogata all’itterbio. Questa tecnologia laser di ultima generazione è estremamente durevole, facile da mettere in opera e non prevede nessun costo di manutenzione.

In grado di realizzare delle marcature permanenti superficiali e profonde di codici alfanumerici, codici a barre e codici Datamatrix 2D, il laser di marcatura Sic Marking può marcare tutti i metalli e le plastiche. Il risultato che si ottiene è leggibile ad occhio nudo o da videocamere dedicate alla rilettura in qualche centesimo di secondo.

Industria 4.0 Ready

Tutti i nostri Marcatori Laser sono certificate come idonee per l’Industria 4.0.

La Tecnologia di Marcatura Laser SIC Marking

La Marcatura Laser è consigliata per una produzione intensa, dove velocità e accuratezza sono requisiti necessari. Principalmente utilizzato per la marcatura diretta (DPM, Direct Part Marking) ma anche per la Marcatura di Targhette, il risultato finale è preciso, chiaro e leggibile ad occhio nudo, o verificabile attraverso tecnologie di Visione Industriale (videocamera).

caratteristiche Meccaniche

Finestra di marcatura:

170 x 170 mm o 100 x 100 mm (consultaci per altre opzioni)

Dimensioni esterne (l x p x h) :

1020* x 1040 x 1850 mm

*Larghezza modulare: 1020, 1420 o 1820 mm

Area di lavoro:

1337 x 800 mm

Dimensioni dei pezzi marcati:

Altezza max 520 mm, Lunghezza max 1337 mm

Sicurezza:

Chiusura del cabinet Classe 1 (normativa EN 60825-1)

Caratteristiche Elettroniche

La stazione di marcatura laser XXL-Box è stata progettata per essere gestita con controller dell'unità Fibra.

Sorgente:

Laser fibra drogata all'itterbio

Modalità di funzionamento:

Pulsato (frequenza variabile)

Lunghezza d'onda:

1064 nm

Luunghezza della fibra ottica: 

3m

Potenza media:

20W, 30W ou 50W

Messa a fuoco:

Puntatore laser integrato

Raffreddamento :

Solo ad aria

Software

XXL-Box funziona con SIC Laser PC, un software proprietario che può essere installato e utilizzato su qualunque PC dotato di sistema operativo Windows. I file di marcatura possono essere creati e modificati direttamente via software. Possono essere impostate una vasta serie di opzioni di configurazione che permettono una personalizzazione completa della marcatura.
Ad esempio, è possibile migliorare il contrasto e ottimizzare il tempo ciclo modificando alcune variabili come velocità, frequenza e potenza.

SIC Laser PC è facile da usare. All’operatore sarà necessaria una formazione veramente minima per:

  • Creare e modificare dei file di marcatura (disegni, testo, codice a barre, Datamatrix…)

  • Regolare le variabili a seconda delle esigenze (velocità, potenza, frequenza…)

  • Impostare i caratteri: True Type, barcode 1D, Datamatrix 2D

  • Importare delle immagini (.bmp, .jpg) e dei file vettoriali (.plt, .dxf, .ai)

  • Impostare funzioni database: link a file esterni (.txt, .xls)

  • Marcare pezzi cilindrici...

Opzioni

Marcatura laser 3D

Caratteristiche:

Marcatura su componenti di geometrie diverse. La funzione permette sia di marcare un singolo pezzo su due diversi livelli di altezza, sia di marcare due pezzi della stessa serie ma con altezze differenti.

Grazie all'opzione di marcatura 3D è dunque possibile incidere a laser componenti raggiati, con superfici inclinate, tonde o incave e con altezze diverse.

La compensazione dell'altezza può arrivare fino a 80 mm. La regolazione automatica del piano di marcatura va da + 40 a - 40 e ciò consente di marcare anche i pezzi di altezze più importanti. La modifica dei riferimenti avviene rapidamente.

Vantaggi:

  • Integrazione facile
  • Regolazione della distanza di lavoro tramite software
  • La testa di marcatura non compie movimenti tra un’altezza e l’altra.

Sistema di visione integrato

Funzione di verifica dei codici marcati. Una volta che il ciclo è lanciato, il codice 2D viene immediatamente letto dopo la marcatura e tra le due operazioni non avviene nessun tipo di movimento della testa.

Caratterstiche:

Videocamera ad alta risoluzione integrata all'interno della testa di marcatura per leggere i codici 2D marcati (QR-code, Datamatrix).

Le operazioni di marcatura e lettura di codici 2D possono essere eseguite su tutti i tipi di materiale e su componenti che presentano superfici complesse.

Vantaggi:

  • Marcatura e lettura dei codici avvengono immediatamente senza bisogno di movimenti tra un’operazione e l’altra.
  • Risparmio di tempo e maggiore produttività.
  • La lettura avviene sull'asse del codice e non c'è nessuna distorsione dell'immagine.
  • La verifica della marcatura è conforme agli standard ISO 29158, ISO 15415, ISO 9132…

Schede di comunicazione

INDUSTRIA 4.0 READY!

schede-comunicazione-marcatori-laser

I sistemi di incisione laser SIC Marking possono essere connessi alle reti industriali senza strumentazione aggiuntiva.

Già dotati di tutte le connessioni (digital I/O, Ethernet TCP/ IP, RS232...), i nostri sistemi possono dialogare con tutti gli altri elementi presenti nell’ambiente circostante.

Le nostre macchine possono essere facilmente integrate su tutte le linee di produzione via Profinet, Profibus e Ethernet/IP.
La connessione diretta alla rete aziendale senza l’utilizzo di un gateway, permette di risparmiare tempo e riduce il costo di installazione della macchina, di ingegnerizzazione e di messa in servizio.

Pulsantiera

Scatolotto con pulsantiera Start/Stop connessa al controller tramite un cavo di 2.5 m

Vantaggi:

  • Può avviare cicli di marcatura manualmente

  • Facile da connettere

Asse rotante

Questa opzione consente di marcare la circonferenza di parti cilindriche. Pensato per quei componenti di dimensioni fino ai 3 kg e con diametro fino a 150 mm. Il software di controllo è incluso.

Caratteristiche:

  • Mandrino (80 mm)

  • Cablaggio tra l’asse D e il controller del marcatore

  • Set di punte per il fissaggio dall’interno (calibro massimo del componente 116 mm)

  • Set di punte per il fissaggio dei componenti all’asterno massimo diametro 125 mm

  • Gestione dell’asse con marcatura elettronica

Asse Z numerico 50-250 mm per sistema a colonna

L'asse Z numerico per sistemi a colonna permette alla testa di marcatura di raggiungere quelle zone dicfficilmente accessibili o di marcare un pezzo su più livelli in un ciclo unico.

Equipaggiamento necessario:

  • Scheda terzo asse integrata al controller e10 (che alimenta e gestisce l'asse Z)

Asse intercambiabile:

Con un minimo riadattamento è utilizzabile su tutte le macchine integrabili a micropercussione e a graffio.

Caratteristiche:

  • Motore passo passo
  • 2 binari guida
  • Scheda 3° asse da inserire nel controller e10
  • Cavo di connessione al controller
  • Velocità di spostamento 50mm/sec
  • Placca d'adattamento in funzione della testa di marcatura

Vantaggi:

  • Marcatura di pezzi su diversi livelli
  • Permette di evitare gli ostacoli che sono nell'area di marcatura
  • Compatto e facile da itnegrare, consente di ridurre i costi di integrazione
  • Lo spostamento è incluso nel ciclo di marcatura, evitando l'intervento di automazione esterna.

Sistema di Aspirazione fumi

Aspiratore per estrarre i fumi e le piccole particelle prodotte dall’applicazione della marcatura laser. Consegnato completo di pre-filtro, filtro per microparticelle ad efficienza elevata e filtro a carbone.

Dimensioni del dispositivo: 365 x 501 x 740 mm.

Vantaggi:

  • Rispetto delle normative ambientali

  • Conforme alle normative sul lavoro

  • Previene il deteriorarsi delle lenti di marcatura

Asse orizzontale

Opzione pensata per permettere alla colonna di spostarsi sull'asse orizzontale in modalità automatica o manuale.