le nostre soluzioni > gamma DA INTEGRAZIONE
>

Marcatrice Laser integrabile I 104 HIGH POWER

Velocità di marcatura
Profondità
Marcatura del numero VIN
Unité de contrôle FU4 pour marquage Laser à intégrer sur ligne de production
Description

Per soddisfare esigenze di tempi di ciclo sempre più brevi, o di notevoli profondità di marcatura, SIC MARKING ha sviluppato un’intera gamma di laser ad alta potenza.

I nostri laser ad alta potenza sono laser fibra che possono arrivare fino a 500 W.
Possono essere forniti come marcatori laser integrabili, oppure integrati nelle nostre celle di marcatura sicure di classe 1 o nel nostro F.I.T LASER.

Collegare un marcatore laser ad alta potenza al proprio PLC è estremamente semplice.
Una singola connessione di tipo Profinet, Profibus o Ethernet IP consente un’integrazione facile e veloce.

Per garantirne le prestazioni e la durata di vita in ambienti produttivi esigenti, SIC MARKING fornisce anche accessori specifici, come, ad esempio, l’aspirazione dei fumi ad alte prestazioni, indispensabile per questo tipo di laser.

Le applicazioni di questo tipo di laser sono molteplici:


– marcature profonde, di modo che rimangano leggibili dopo una sabbiatura, un trattamento superficiale o l’applicazione di un rivestimento (vernice, protezione anticorrosione, ecc.).


– testurizzazione: in tal caso viene modificata volontariamente o addirittura degradata la superficie di un pezzo di metallo o di plastica allo scopo di modificarne l’aspetto o le proprietà, come ad esempio per pulire una cella di batteria, rendere ruvida una superficie così da garantire la funzione anti-svitamento, rimuovere il rivestimento del pezzo di metallo per garantire una migliore conduttività, ecc.

 

– la marcatura a norma del numero V.I.N. (Vehicle Identification Number) sul telaio degli autoveicoli ad una profondità minima di 0,2 mm e in un tempo di ciclo che spesso si aggira intorno ai 20 secondi.

– infine, la spellatura dei cavi elettrici, in forte espansione con lo sviluppo dei motori elettrici, che consiste nel rimuovere l’isolante fatto di diversi tipi di materiali da una porzione del cavo per poterlo collegare.

Caratteristiche meccaniche

Area di marcatura

60 x 60*mm – 100 x 100 mm – 170 x 170 mm – 220 x 220*mm

300 x 300*mm (*consultarci)

Distanza di focalizzazione standard

vedi la scheda da scaricare

Peso

Unità di controllo Fiber Unit: 25 kg – Testa di marcatura i103 Easy: 5kg

Sicurezza

Configurazione classe 4 (norma EN60825-1)

Controllo

Senza PC (Modalità Standalone)

Caratteristiche elettroniche

Sorgente

Laser a fibra drogata all’itterbio SIC Marking

Modalità operativa

Pulsata (frequenza variabile)

Lunghezza d'onda

1064 nm

Lunghezza fibra ottica

3 m

Potenza media

20W, disponibile in 30W

Potenza di picco

7 kW

Focalizzazione

Puntatore laser integrato

Raffreddamento

Solo ad aria

Software di controllo

Sorgente

Laser a fibra drogata all’itterbio SIC Marking

Modalità operativa

Pulsata (frequenza variabile)

Lunghezza d'onda

1064 nm

Lunghezza fibra ottica

3 m

Potenza media

20W, disponibile in 30W

Potenza di picco

7 kW

Focalizzazione

Puntatore laser integrato

Raffreddamento

Solo ad aria

Opzioni

SCHEDE DI COMUNICAZIONE

SISTEMA DI ASPIRAZIONE DEI FUMI

LETTORE DATAMATRIX DA INTEGRARE

le nostre soluzioni

Scopri i nostri prodotti

Scopri le nostre macchine di punta per la marcatura laser, a micropercussione o a graffio, tra le nostre Macchine portatili, Moduli integrabili su linee o Stazioni di marcatura autonome.

Contattaci

Hai bisogno di informazioni?

Contatta uno dei nostri esperti!


Chiamateci

Contattaci